BREED Open data

Open Data BREED

Alla fine del progetto, BREED rende disponibili tutti i risultati dei sondaggi ai quali hanno partecipato esperti e docenti IFP.
Questi risultati sono condivisi come Open Data che potranno essere utilizzati liberamente da comunità di ricerca o stakeholder in generale.

Consultazione di esperti nazionali

Al fine di ottenere un’elevata qualità ed efficacia, la creazione del corso BREED si è basata sull’esame dei bisogni e delle aspettative degli utenti finali. È stato sviluppato un questionario specifico per identificare le principali questioni da esaminare, le migliori pratiche per l’allevamento di suini all’aperto, i media suggeriti per illustrare gli argomenti del corso, le aree metodologiche per i risultati dell’apprendimento e le aree organizzative. L’indagine è stata condotta nel periodo da dicembre 2019 a gennaio 2020, nei paesi partner del progetto: Italia, Polonia, Grecia, Portogallo e Lituania. Inizialmente sono stati coinvolti 122 esperti nei paesi del progetto.

Distribuzione degli intervistati per paese di origine
Distribuzione degli intervistati per tipologia di esperti
Aree di importanza per l’allevamento suino all’aperto
Importanza della pratica suinicola nell’allevamento all’aperto
Distribuzione dei media suggeriti per illustrare gli argomenti del corso

Consultazione dei docenti e dei formatori VET

Dalla dichiarazione dello stato di pandemia mondiale per COVID-19, il partenariato BREED ha avviato una riflessione sull’impatto che le misure di sicurezza stavano producendo sulle metodologie di formazione VET e sui possibili cambiamenti dei fabbisogni formativi individuati nell’indagine svolta in precedenza. Allo scopo di trovare potenziali aree di miglioramento del corso BREED, è stato distribuito un breve questionario online. Il sondaggio è stato rivolto pubblicamente a insegnanti e formatori VET ed è stato condotto da giugno a luglio 2020. L’indagine si è basata su tre domande a testo aperto più un campo facoltativo per raccomandazioni e suggerimenti. È stato registrato un totale di 18 risposte valide.

Secondo te e/o tuoi colleghi, quali sono le maggiori difficoltà conseguenti all’epidemia incontrate dalla formazione IFP?
Per quanto riguarda nello specifico la formazione sull’allevamento suino, quali sono stati gli aspetti che a tuo avviso hanno influenzato negativamente il processo di apprendimento durante l’epidemia?
Come e quanto ritieni che la formazione sull’allevamento di suini debba essere rivista nel medio e lungo termine, nel prossimo periodo post-pandemia?
Osservazioni e suggerimenti aggiuntivi

2019-1-IT01-KA202-007785

BREED Empowerment of VET system through sustainable entrepreneurial initiatives in quality pig breeding

Stay tuned with BREED

Register here to receive continuous information about the BREED initiatives

All materials are copyrighted under the Creative Commons CC BY-NC-ND license

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione e consentire la raccolta di statistiche sulle visite, sulla base di informazioni in forma aggregata e anonima, questo sito utilizza, tra gli altri, cookies analitici. Previo tuo consenso, questo sito utilizza anche cookies di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o autorizzare solo alcuni utilizzi consulta la nostra informativa sui cookie. Per prestare il consenso all’uso di tutti i cookie clicca su ACCETTO, oppure semplicemente prosegui nella navigazione del sito. More information

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione e consentire la raccolta di statistiche sulle visite, sulla base di informazioni in forma aggregata e anonima, questo sito utilizza, tra gli altri, cookies analitici. Previo tuo consenso, questo sito utilizza anche cookies di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o autorizzare solo alcuni utilizzi consulta la nostra informativa sui cookie. Per prestare il consenso all’uso di tutti i cookie clicca su ACCETTO, oppure semplicemente prosegui nella navigazione del sito.

Close